Menu Chiudi

Terapia sonora attraverso le campane di quarzo

con Raffaella Crociati


Corso – ogni Giovedì ore 20:30

Inizio 30 settembre 

“Durante la notte l’anima nuota e vive nel fluttuante suono come nell’elemento del quale essa è propriamente intessuta, che è la sua vera patria”. Steiner

Una delle capacità che caratterizza il nostro corpo è quella di saper risuonare naturalmente e, nella parte più visibile, più densa di sé, lo fa attraverso i suoi fluidi, tutte le strutture molli e le ossa; egli è in grado di raccogliere i suoni che provengono dall’esterno per poi canalizzarli all’interno e, in un certo qual modo, nutrirsene.

La vibrazione armonica che emettono le campane di quarzo, penetra dolcemente gli strati più sottili del corpo andando a raggiungere quelle parti di noi, più spesse, più indurite, che richiedono d’essere toccate gentilmente, stimolate, che richiedono di essere nutrite.

Il suono delle campane di quarzo ti porta in maniera del tutto naturale, a rallentare l’attività delle onde celebrali, agevolando l’attività del sistema nervoso (centrale e autonomo) risvegliando così tutte le funzioni vitali.